MENU
Menu
VERNICI INTUMESCENTI: COSA SONO E COME SI USANO

VERNICI INTUMESCENTI: COSA SONO E COME SI USANO

La sicurezza antincendio parte dalla protezione passiva e cioè dalle vernici intumescenti, utilizzate per contribuire al contenimento dei danni provocati dagli incendi

La protezione dalle fiamme e la riduzione del rischio di incendi possono avvenire non solo con i classici strumenti della protezione attiva, ma anche mediante l’uso di vernici intumescenti per legno. Queste vernici sono studiate allo specifico scopo di evitare la propagazione delle fiamme, e in alcuni casi possono persino soffocare l’incendio.

 

Cosa sono le vernici intumescenti

vernici intumescenti

Il termine “intumescenza” si riferisce al comportamento di un “corpo” che tende ad aumentare di volume in risposta a una causa esterna. Le vernici intumescenti per legno, dunque, quando vengono esposte alla fiamma o a una fonte di calore che provoca un aumento della temperatura al di sopra dei 200°, rispondono gonfiandosi. Generano cioè una schiuma carboniosa densa e compatta, termoisolante.

Questo processo è reso possibile grazie alla presenza, nella loro composizione, di sostanze che, a contatto con le alte temperature, producono un gas inerte responsabile del rigonfiamento della vernice.

 

Come si usano le vernici intumescenti

vernici intumescenti

Le vernici intumescenti migliorano quindi notevolmente la resistenza al fuoco di elemento, ma come si applicano? Per ottenere un risultato ottimale, è consigliato applicare la vernice intumescente sul legno grezzo e sempre a poro aperto. In questo modo la vernice sarà più facilmente assorbita.

Le vernici intumescenti sono molto versatili e possono essere applicate sulla superficie del legno:

  • a pennello, in caso di superfici poco estese e per elementi dalla geometria regolare
  • a rullo, questo metodo è consigliato per piccole superfici piane
  • a spruzzo o a pressione, indicato per superfici ampie e con andamento regolare. Nel caso di pannelli impiallacciati, va regolata la potenza della pressione delle pompe o degli aerografi per non rischiare di ostruire i pori del legno, e cioè per evitare la scarsa adesione del prodotto.

 

Non solo intumescenza: le vernici ignifughe della linea Firewall

vernici intumescenti

Le vernici ignifughe della linea Firewall, nascono dall’approfondita conoscenza del legno e dalla forte spinta alla ricerca propria di Renner Italia.

Le vernici Firewall sono state studiate non solo per contrastare la combustione (intumescenza), ma anche per modificare in modo significativo le caratteristiche di combustibilità del legno (ignifugazione).

Le vernici ignifughe e intumescenti Firewall bloccano quindi i focolai d’incendio attraverso l’azione di 3 differenti meccanismi.

  • L’emissione di gas che allontana l’ossigeno, inibendo così la combustione e il propagarsi delle fiamme.
  • La formazione dell’intumescenza, ovvero la produzione di una schiuma termoisolante, in grado di bloccare l’innalzamento della temperatura.
  • La vetrificazione del film di vernice e cioè la produzione, a seguito di una reazione chimica, di uno strato compatto con funzione isolante dalle fiamme e dal calore.

Le vernici intumescenti Firewall sono inoltre state ideate per ridurre le emissioni di fumi dannosi.